sabato 28 dicembre 2013

Matita occhi waterproof Bellaoggi Italia

Buonasera ragazze!

Dopo ore di smanettamento sul blog per ridefinirne la grafica, che come vedete preferisco che sia bianca  pulita e lineare, mi metto di nuovo all'opera co'n una nuova recensione.
Il prodotto che voglio presentarvi è la MATITA NERA LINEA OCCHI WATERPROOF di Bellaoggi Italia
Il colore è il numero 201 ed il preso si aggira attorno ai 3,50/3,90 non ricordo con esattezza, ma di certo non arriva ai 4 euro.



Qui vi mostro la punta scrivente. In effetti non si tratta di una vera e propria matita quanto piu' di un
porta-mina che è possibile far avanzare girando il fondo dello stesso. In questa foto la matita non  è per niente appuntita perchè è gia' un po' che la sto usando e non ho un temperino adatto.










In questa foto potete vedere il tratto:



E in quest'altra foto vi faccio vedere quanto è resistente il tratto anche dopo averlo strofinato con il polpastrello della mano destra. Come vedete c'è anche un alone rosso intorno al segno nero, e da questo potete capire che ho cercato di sfregarlo con una certa foga ;)
Non fate caso alla mia mano che sembra deforme ma questo è un brutto effetto del cellulare! 




A parer mio questo è un buon prodotto che mantiene le promesse fatte. 
Anche se il prodotto viene applicato  tipo cajal nella rima interna dell'occhio sia inferiormente che superiormente, non ho notato sbavature neanche a fine giornata. Solo un pochino nell'angolo interno dell'occhio ma questo è inevitabile data la lacrimazione naturale.
Credo sia adatto anche a chi  ha problemi di rilassamento della palpebra superiore, cosa che provoca una certa "sudorazione" della zona, oppure a chi non ha tempo o voglia di ritoccare il trucco, a chi ha paura di ritrovarsi con gli occhi stile panda, a chi vuole truccare gli occhi anche se va a  correre senza però dover temere la colatura del nero sotto agli occhi.
L'unica cosa che cambierei  è il tappo, che sostituirei con un tempera-mina per tenerla sempre appuntita e creare così una riga piu' sottile.
Posta un commento